Dopo averla raccontata al TED Global 2013, i genitori di Mario hanno messo nero su bianco la loro storia: “la nostra  non è un miracolo o una favola: è un esempio di quello che curiosità, coraggio, amore e scienza possono fare”. E ci hanno costruito attorno un progetto e un’associazione per costruire un futuro migliore per i giovani sopravvissuti all’ictus.

Francesca Fedeli, Lotta e sorridi. Una storia d’amore e di scienza, Sperling & Kupfer 2015

 

Leave a reply