1. Un concetto che esprime le diferenze sociali tra le donne e gli uomini che sono state apprese. Esse cambiano col

tempo e variano all’interno delle singole culture. 2. Il maschile e il femminile, intesi come risultante di un complesso

di modelli culturali e sociali che caratterizzano ciascuno dei due sessi e ne condizionano il ruolo e il comportamento.

Fonte: 1. Commissione Europea; 2. Ministero Pari Opportunità

 

Leave a reply